Oggi la maggior parte delle aziende è presente sul web. Per differenziarsi dai competitor occorre capire qual è la propria Brand Image ed essere visibili: vediamo insieme di cosa si tratta e perché è necessario essere riconoscibili sul web.

Brand Image: cosa si intende?

Per brand image si intende l’insieme delle percezioni che il consumatore ha nei confronti di un brand. Si tratta di tutte le esperienze, delle valutazioni, delle associazioni mentali che le persone acquisiscono nei confronti di utilità, qualità, affidabilità, sicurezza, facilità d’uso, fama e valore complessivo di un marchio.

Questa immagine che le persone hanno non è controllabile poiché è influenzata appunto dall’esperienza di ciascun individuo e legata alla sfera emotiva, ma può essere migliorata e consolidata attraverso una strategia di comunicazione a lungo termine.

Brand Image: perché è importante per l’azienda

Oggi, grazie a Internet e in particolar modo ai social network, le persone hanno la possibilità di condividere informazioni ed esprimere opinioni. In questo contesto anche una sola critica può costare perdite di clienti e di fatturato.

Ciò che diventa importante è quindi costruire un’immagine aziendale positiva, investendo in una strategia di comunicazione che permetta il passaparola, la credibilità e un’ottima reputazione. Per farlo oggi è indispensabile essere presenti, studiare i competitor, differenziarsi e rendersi così riconoscibili in quello che è il mondo del web.

Vediamo insieme quali possono essere i vantaggi.

 

I vantaggi dell’essere riconoscibile sul web

Differenziazione rispetto ai competitor

Essere riconoscibili attraverso una brand image positiva aiuta a distinguersi dai competitor. Gli strumenti principali attraverso cui è possibile farsi conoscere online sono il sito web e i social network. Il linguaggio, le immagini e lo stile proposti devono essere in linea con l’identità e la propria vision, cercando di far emergere le nostre qualità e ciò che ci contraddistingue rispetto agli altri.

Per fare questo occorre innanzitutto studiare i competitor. Attraverso il benchmark competitivo potrai valutare i tuoi migliori concorrenti sul mercato, analizzandone i punti di forza e di debolezza per arrivare al “Bechhead”: l’area, la posizione iniziale da cui partire per conquistare i “nemici”, stabilendo strategia di differenziazione.

Visibilità

Essere individuabili sul web, e quindi differenziarsi, permette di essere visibili, di comunicare e farsi notare dai potenziali clienti. Tutto questo grazie a un sito web efficace, capace di farsi trovare nei motori di ricerca grazie all’utilizzo della SEO.

Un logo d’impatto, colori mirati (come abbiamo visto nel post precedente dedicato all’identità cromatica), un tone of voice adeguato e con parole chiave nei diversi contenuti permetteranno di attirare e conquistare i clienti.

Aumento del business e fidelizzazione

Essere visibile e contraddistinto da una brand image positiva ti permetterà di farti notare, e quindi entrare in contatto con nuovi potenziali clienti. Studiare il target di riferimento, sapere chi sono, cosa leggono, con quali device, è fondamentale per parlare il loro linguaggio e creare contenuti a loro dedicati e conquistarli.

Un’immagine positiva che li colpisca dunque può facilitare il processo di decisione che porta all’acquisto, aumentando il fatturato e allargando il bacino di potenziali clienti. Ma non solo: si potrà raggiungere un obiettivo di fidelizzazione nei confronti di coloro che hanno già acquistato un prodotto o usufruito di un servizio.

Stare al passo con i tempi

Oggi il mercato è in continua evoluzione, e richiede un aggiornamento continuo da parte delle aziende. Per rafforzare la tua brand image, essere visibile e differenziarti dalla concorrenza puoi valutare anche di offrire servizi in modalità diversa, come fissare appuntamenti online o vendere prodotti direttamente dal sito web.

Questa continua evoluzione necessita di farci rimanere sul pezzo rispetto alle novità del settore, dei competitor e delle tecnologie. Investire in formazione risulta quindi decisivo per essere un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Conclusione

La brand image della tua azienda può essere influenzata da una strategia di comunicazione mirata, che comprenda la presenza attiva dell’azienda sul web. Questa presenza è importante per differenziarsi sul web rispetto ai competitor, per avere visibilità e ottenere un aumento di business, stando al passo con i tempi.

E tu? Hai già attuato strategie online per renderti riconoscibile, lavorando sulla tua immagine? 

Vuoi promuovere la tua azienda online?  Scarica subito lo Starter Kit