Negli ultimi anni, grazie agli sviluppi tecnologici e all'implementazione sempre maggiore di linguaggi di programmazione innovativi, i siti web non hanno più solamente la funzionalità di essere dei semplici siti vetrina per la tua attività.

Oggi sulla rete possiamo trovare una quantità innumerevole di servizi che ci permettono di vedere video in streaming, guardare la TV in diretta senza un'antenna, fare shopping 24 ore su 24 in negozi situati in ogni parte del mondo, chattare con gli amici e molto altro.

Tuttavia, ogni sito web ha le sue particolarità e i suoi caratteri identificativi, ma quali sono gli elementi che fanno veramente la differenza all'interno di una piattaforma per apparire meglio sia agli occhi di un utente che agli "occhi" di un motore di ricerca?

1. Il contenuto

Da qualche anno il contenuto sui siti web è fondamentale. Fino a pochi anni fa il motore di ricerca premiava solamente le parole chiave presenti all'interno dei meta tag, ma da oggi non è più così. Oggi il contenuto è la chiave fondamentale sia per attrarre e intrattenere l'utente finale che per migliorare il posizionamento delle pagine sui motori di ricerca.

Vuoi migliorare il posizionamento del tuo sito web? Inizia a ottimizzare i tuoi contenuti rendendoli più accattivanti. Un ottimo modo per inserire informazioni sul proprio sito, fidelizzando i clienti o acquisendone di nuovi, è quello di creare un blog o un'area news: qui potrai scrivere di argomenti sempre aggiornati, con trucchi, consigli o news relativi alla tua attività.

2. L'Usabilità

Non solo l'occhio vuole la sua parte sul web, ma anche la praticità di un utilizzo e la quasi totale assenza di errori. Essendo accessibile da tutti e non conoscendo il livello di preparazione del visitatore, dovrete controllare che il vostro sito sia utilizzabile facilmente da tutti. Inoltre, se il sito web contiene funzionalità particolari come vendita di prodotti, form o quant'altro, accertatevi periodicamente che tutto funzioni correttamente poiché in caso contrario potreste generare addirittura una cattiva pubblicità sulla rete nei confronti della vostra attività o piattaforma.

3. Il responsive

Il sito web responsive, ovvero la possibilità che il proprio sito si ridimensioni a seconda della grandezza dello schermo del dispositivo, non è più un elemento che serve per fare la differenza, ma un vero e proprio must. Negli ultimi anni le visite ai siti web da smartphone sono maggiori delle visite da desktop, inoltre Google fornisce un punteggio di indicizzazione più alto ai siti responsive. Accertatevi che il vostro sito si ridimensioni sul vostro dispositivo, se così non fosse affrettatevi a prendere provvedimenti perché ciò accada.

4. Una semplice possibilità di contatto

Fate in modo che i vostri potenziali clienti possano contattarvi facilmente inserendo form di contatti nelle pagine apposite o numeri di telefono e indirizzi email nell'header o nel footer del vostro sito. Molto importanti sono i form di contatto nelle pagine di richiesta assistenza o nelle pagine che presentano un prodotto.

5. Testimonianze, Case History e molto altro.

Nella rete è facile incappare in truffe o identità fittizie che carpiscono i vostri dati per usi non del tutto leciti. Come potete fare per dimostrare che la vostra attività esiste veramente? Inserite testimonianze, case history, loghi di vostri clienti, articoli di giornale o blog che parlano di voi oppure abilitate le recensioni ai prodotti sul vostro eCommerce per dimostrare che i vostri beni sono reali e che il vostro servizio è efficiente.

Gli accorgimenti sopracitati sono fondamentali per garantirvi una buona immagine sul web. Se non sapete come adottare questi accorgimenti scoprite perché è importante un'agenzia di comunicazione e come può aiutarvi.

Come aumentare i clienti ed il fatturato grazie al web? Leggi la Case History di Geotur